Villa Belussi

Vieni a trovarci

Via A. De Gasperi 17/19, Corte de' Cortesi con Cignone (CR)
Tel. 0372 926003

Ravioli della tradizione con crema di taleggio e noci

Pubblichiamo oggi una nuova ricetta dello chef di Villa Belussi: Dragan Erdemovic.
Come sempre i video sono stati creati ed elaborati dal bravissimo Daniele Oneta (danieleoneta.it)

Il raviolo è un piatto diffuso in molte cucine al mondo, ad esempio si trovano nella cultura gastronomica tedesca, polacca, cinese, giapponese e thailandese.

In lombardia questo piatto ha trovato terreno fertile, nelle province di Bergamo e Brescia vengono denominati come Casoncelli e ogni paese ha il suo ripieno speciale. A Crema si fa il tortello con un ripieno dolce-speziato e a Mantova vengono realizzati con la zucca. A Cremona invece vengono preparati i Marubini e sono fatti in brodo, modalità di preparazione utilizzata anche in Emilia, anche se con ripieni, brodi e nomi diversi.

raviolo02

Dragan oggi ci propone dei Ravioli con ripieno tradizionale in crema di taleggio e noci.

A Villa Belussi realizziamo sempre in casa i ravioli freschi. Gli ingredienti della pasta fresca sono: Farina 00, tuorlo d’uovo, sale e un uovo intero. Gli ingredienti vengono impastati con la planetaria fino ad ottenere un prodotto omogeneo e liscio.

Nel frattempo si prepara il ripieno che è composto di pane grattugiato, Parmigiano Reggiano, prosciutto, prezzemolo, aglio e burro fuso.

L’impasto deve essere piuttosto solido per poter stendere le sfoglie da andare a farcire. Inizialmente si lavora la pasta a mano e in un secondo momento si realizzeranno le sfoglie a macchina.

Una volta ottenuta una sfoglia finissima, si ritagliano dei rettangoli che verranno farciti con il ripieno preparato in precedenza. La pasta si farcisce appoggiando delle piccole palline di ripieno che vengono racchiuse nella pasta nella modalità della caramella. dopo di che I ravioli devono essere cotti in acqua salata per qualche minuto.

raviolo01

La crema di taleggio è molto semplice e viene fatta solo con latte e taleggio, una volta calda si uniscono i ravioli in modo da farli amalgamare assieme. Per finire bisogna dare una spruzzata di noci tritate prima di impiattare.

Una volta concluso il piatto si mette una spolverata di parmigiano ed il piatto è pronto.

Buon appetito!

Scrivi il tuo commento